Rossy 

War

L'intervista con la Stella della Tecno cumbia  a "Perù , anche Italiana la musica della costa"
 di Pietro Liberati

   

Giovedì scorso , grazie a Perù Vision di Daniel Gracey,  la trasmissione: Perù, anche italiana la musica della costa" trasmessa da Radio Meneghina (anche attraverso internet) ha centrato un'altro dei sui ormai frequenti scoop! Nientemeno che la superstar Rossy War, regina indiscussa della Tecno cumbia. Per oltre mezz'ora l'Artista peruviana ha risposto alle domande che alternativamente venivano poste da Ana Charun e Armando Pace mentre in sottofondo passavano alcuni suoi brani dell'ultima produzione. Riportiamo di seguito una breve sintesi.  Dopo il saluto di Daniel Gracey  che ha curato il collegamento dall'altra parte del mondo, Rossy ha esordito lanciando un saluto a tutta la comunità peruviana nel mondo e ringraziando coloro che hanno permesso questo collegamento.  La prima domanda diretta riguarda il rapporto di Rossy War con la Musica della Costa. "...Fin da quando ero piccola , dall'età di cinque anni, ho iniziato con questo genere insieme a mio padre e posso dire che è stato l'inizio il fondamento della mia carriera e che ora, nelle mie ultime produzioni, ho ripreso"  - Poi  ha spiegato, per chi ancora non conosce questo genere di musica, cos'è in pratica la Tecno cumbia. " In effetti la cumbia è un genere musicale originario della Columbia con varie assonanze in Messico e Perù che è suonata con strumenti tradizionali; la Tecno cumbia come dice il nome stesso ha unito a questa, la musica Tecno (da tecnologica) con l'introduzione di strumenti elettronici ( batteria, sintetizzatore e altri) che ne caratterizzano i suoni". " Cosa  si prova quando si deve entrare in scena davanti a migliaia di persone? "- ha chiesto poi Armando ricordando i numerosi fans che seguono ogni concerto dell'artista- "Nervosa, - risponde Rossy - sono molto nervosa e tesa -aggiunge poi ridendo -per fortuna c'è Tito (il marito e manager n.d.r.) che mi massaggia la testa - poi aggiunge - una volta davanti al pubblico tutto scompare, mi sento leggera, non sento più la fatica, capto l'energia positiva che viene dalla gente. Con una serie di scambi di battute tra Armando e Ana Charun con Rossy intervallate da spezzoni di musica, si giunge alla ormai classica richiesta di Armando: "perchè non ci canti, a cappella, ora per il pubblico che ci ascolta, qualche cosa?" Da grande artista qual'è Rossy War ha prima sottolineando che nella sua produzione ci sono alcuni brani incisi  in italiano, ha poi aggiunto ridendo "..non sai cosa mi è costato .....!" e subito dopo ha iniziato a cantare una strofa in italiano, suscitando al termine, l'entusiasmo di tutto lo staff di Radio Meneghina e suppongo, di tutti gli ascoltatori. I saluti finali concludono un'altra emozionante puntata di questo programma che crediamo sia sempre più seguito ed apprezzato non solo in Italia e in Perù ma nel mondo intero. 
PiLi


ROSSY WAR 
PRESENTA
 DOS NUEVOS DISCOS COMPACTOS
http://www.peru.com/rossywar/

La cantante nacional del género "techno cumbia", Rossy War, acaba de presentar dos nuevas producciones delineadas básicamente con su particular estilo que ha desarrollado desde sus inicios. Con algunas variantes estilísticas y sorpresas, la "ronquita" pretende ingresar de lleno al corazón del gusto en general. 

ROSSY WAR 
PRESENTA 
DUE NUOVI COMPAT-DISK
rossywar

La cantante nazionale del genere "techno cumbia", Rossy War, ha appena presentato due nuove produzioni secondo il proprio stile che ha sviluppato dai suoi inizi. Con alcuni varianti stilistiche e sorprese, la "ronquita" vuole entrare nel cuore del gusto generale.

"Tu Cariño No Vale Nada" y "Rossy War Para Todas Las Sangres" son los nombres de los dos últimos discos que la intérprete ha presentado en conferencia de prensa (siempre al lado de su banda Kaliente, comandada por su esposo y productor Tito Mauri). El primer disco es netamente de techno cumbia y se incluye un homenaje al equipo cuzqueño Cienciano; mientras que el segundo, es una interpretación de boleros, rancheras y valses. Con estas dos producciones, Rossy busca reconquistar y sorprender a su público a corto plazo. Si bien, War estuvo alejada durante un tiempo de la escena musical, ahora desea volver con fuerza y lo hace sacando a la venta dos discos en forma simultánea, ambos apoyados por la disquera IEMPSA.  

  "Tu Cariño No Vale Nada" e "Rossy War Para Todas Las Sangres" sono i titoli degli ultimi due dischi che l'artista ha presentato in conferenza stampa, (con a fianco la sua band Kaliente, diretta da suo marito e produttore Tito Mauri). Il primo disco è nettamente di techno cumbia a cui si aggiunge un omaggio alla squadra di Cuzco Cienciano; mentre il secondo, è un'interpretazione di bolero, rustici e valzer. Con queste due produzioni, Rossy cerca di riconquistare a breve termine il proprio pubblico. Sebbene, la War sia stata lontana dalle scene per un certo tempo, ora desidera ritornare  e lo fa lanciando sul mercato due dischi simultaneamente, ambedue prodotti dalla casa discografica IEMPSA.  


BIOGRAFIA 

Su nombre brilla con luz propia en todo el Perú, país donde es considerada por méritos propios como el fenómeno musical de las últimas décadas. Su nombre de pila es Rosa Guerra Morales, pero en todo el Perú y ahora también en casi toda Sudamérica y parte de Europa y Asia, es conocida simplemente como Rossy War. "La reina de la techno cumbia", como la llaman sus numerosos seguidores, se inicio en el canto a la edad de cinco años, junto a su padre. Posteriormente, cuando era toda una adolescente, integró un par de agrupaciones hasta que, de la mano de su descubridor y hoy esposo Tito Mauri, inicia su carrera como solista interpretando el género de la techno cumbia. A lo largo de su carrera Rossy War, la artista pionera en el Perú en lo que al género de la techno cumbia respecta, ha logrado una serie de premios y reconocimientos nunca antes alcanzado por cantante peruano alguno, siendo algunos de los más importantes los que ha continuación mencionamos. 

 

 

BIOGRAFIA 

Il suo nome brilla di luce propria in tutto il Perù, paese dove è considerata per meriti propri come il fenomeno musicale dell'ultimo decennio. Il suo nome è Rosa Guerra Morales, ma in tutto il Perù ed ora anche in quasi tutto il Sud-America e parte dell'Europa ed Asia, è conosciuta semplicemente come Rossy War. La regina della techno "cumbia", come la chiamano i suoi numerosi fans, iniziò a cantare all'età di cinque anni con suo padre. Successivamente, quando era un'adolescente, fece parte di un paio di gruppi fino a che sotto la guida del suo scopritore ed oggi marito Tito Mauri, iniziò la sua carriera come solista interpretando la techno cumbia. Rossy War, durante la sua carriera è stata l'artista pioniere, in Perù, in questo  genere musicale ed ha  ottenuto una serie di premi e riconoscimenti dei più importanti, che citeremo in seguito,  mai  raggiunto prima da nessun cantante peruviano. 

Hasta la fecha ha grabado (11) once producciones de techno cumbia, uno de baladas y uno de rancheras boleros y valses, y en su momento cada una de ellas se convirtieron en los discos más vendidos en el mercado peruano. Asimismo, lanzó al mercado musical de nuestro país un disco compacto con versiones para discoteca de tres de sus éxitos. · Rossy War es la artista peruana que más discos ha vendido en la historia musical de nuestro país. El disco compacto donde figura el tema "Nunca pensé llorar" (el tercero de su carrera) superó las ochocientas mil copias. · Si sumamos sus once producciones discográficas en CDS, la suma se eleva a dos millones de copias vendidas a nivel nacional.  Los temas "Nunca pense llorar" y "Que te perdone Dios" no sólo lograron los primeros lugares en las radios peruanas, sino también en estaciones radiales de Colombia, Venezuela, Chile, Ecuador y Bolivia; y recientemente comenzaron a sonar en radios de Estados Unidos y México.

Fino ad oggi ha registrato (11) undici produzioni di techno cumbia, uno di ballate ed uno di rustici bolero e valzer, e ogni volta sono diventati i dischi più venduti sul mercato peruviano. Ugualmente, ha lanciato sul mercato musicale del nostro paese un compat-disck  con la versione per discoteca di tre dei suoi successi.  Rossy War è l'artista peruviana che ha venduto più dischi nella storia musicale del nostro paese. Il  compat-disck dov'è inserito il brano " Non pensai mai di piangere", il terzo della sua carriera, ha superato le ottocentomila copie. Se si sommammo le sue undici produzioni discografiche in CDS, si arriva a due milioni di copie vendute a livello nazionale. I brani "Non pensai mai di piangere" e "Che ti perdoni Dio" non solo furono ai primi posti nelle radio peruviane, ma anche nelle stazioni radio della Colombia, Venezuela, Cile, Ecuador e Bolivia e recentemente anche nelle radio degli Stati Uniti e Messico.

Asimismo, en varios países de Europa (Italia, España, Suecia, Francia, Paris, sólo por citar algunos) los temas de Rossy War y La Banda Kaliente son piezas obligatorias de baile en cuanta discoteca frecuentada por residentes latinos. Sus actuaciones en la Feria del Hogar (dos fechas) y en el Festival Internacional del Cusco recibieron críticas favorables de la prensa especializada que, al igual que el público, sucumbió a los encantos de nuestra ronquita de la tecHno cumbia. · Asimismo, la gran mayoría de los medios de comunicación escrita la reconocieron en sus listas de balance de finales del año '99 como "La Artista Revelación" mientras que otros la ubican como "Artista de Mayor Proyección Internacional". · Al finalizar el año 1999 el diario OJO la eligió, con la votación de sus lectores, como la "Doña del Año", superando por amplio margen a mujeres como Laura Bozzo y Mónica Zevallos. "IPM", según encuesta que

Anche in vari paesi dell'Europa Italia, Spagna, Svezia, Francia, Parigi, solo per citarne alcuni, i brani di Rossy War e La Banda Kaliente sono pezzi obbligatori da ballare nelle discoteche frequentate dai latini.  Le sue esibizioni nella Feria del Hogar, (due date), e nel Festival Internazionale di Cusco ricevettero critiche favorevoli sia della stampa specializzata che dal pubblico, soggiogati dagli incantesimi dell'artista della techno cumbia.  Ugualmente, la grande maggioranza dei mezzi di comunicazione scritta la riconobbero come "L'Artista Revelación" nelle classifiche stilate alla fine del  1999 mentre altri giornali la definirono come "l'Artista di Maggior Proiezione Internazionale".  Alla fine del 1999 il giornale OJO la scelse, con i voti dei propri lettori, come "la Signora dell'Anno", superando con un ampio margine altre donne come Laura Bozzo e Mónica Zevallos.  "IPM", secondo il sondaggio che realizzò a 

realizó en Lima, reconoció a Rossy War como la cantante con más alto porcentaje de aceptación en lo que a las preferencias musicales de los limeños se refiere. · La empresa "P & M" (Promociones y Merchandising) la distinguió como "La Cantante Tropical del Año", premio que recibió el 31 de diciembre de 1999 en reunión que transmitió a todo el Perú América Televisión. · Promudeh la eligió como la imagen de la mujer peruana en su lucha de defensa de los derechos de la mujer. · La institución "Mujer y Ciudadanía", "La Unión Europea" y "El Ministerio de la Mujer y Desarrollo Humano" la premiaron como "Mujer del Año" y la eligieron como símbolo de una campaña emprendida por estas instituciones referente a la violencia familia. · Hasta la fecha ha realizado presentaciones en escenarios de Chile, Bolivia, Venezuela, Colombia y Ecuador. El resultado fue siempre el mismo, miles de personas cantando y bailando sus temas. · En Colombia (12 de octubre), específicamente en la Plaza Bolívar de Manizales, congregó a más de 70 mil personas, mientras que en Venezuela (Táchira) tuvo similar número de seguidores. · En Ecuador, en la Plaza de Toros de Santa Ana (Cuenca), la ronquita de la techno cumbia protagonizó un concierto ante más de quince mil personas, quedando en el exterior poco más de cinco mil personas sin poder ver el espectáculo ya que se había sobrepasado la capacidad del local. · Realiza entre 3 y 4 presentaciones (fiestas) a la semana en escenarios del Perú, congregando en cada una de ellas entre siete y ocho mil personas, dependiendo de las limitaciones en cuanto a capacidad de los locales. · Cuando se trata de Mega-eventos, Rossy War logra convocar entre veinte y treinta mil personas. · Hasta la fecha ha realizado presentaciones en diferentes partes de Sudamérica, tales como Chile, Ecuador, Bolivia, Colombia, Venezuela,Argentina, en centroamerica en COSTA RICA, MEXICO Y RECIENTEMENTE EN BELIZE EN EEUU, EN CANADA EN ESPAÑA, FRANCIA, ENTRE OTROS DISCOS DE ORO Y DISCO DE PLATINO POR VENTAS EN ,PERU, ECUADOR COLOMBIA, VENEZUELA, CHILE ,BOLIVIA , MEXICO ,ISLAS CANARIAS ESPAÑA entre otros. 


Texto  Diana Pando Tinoco 

Lima, riconobbe Rossy War come la cantante con la più alta percentuale di gradimento nelle  preferenze musicali dei abitanti di Lima. L'impresa "P & M", Promozioni e Merchandising, la  proclamò come "La Cantante Tropicale del Anno", premio che ricevette il 31 di dicembre di 1999 in un programma trasmesso in tutto il Perú  da América Televisión. Promudeh la scelse come l'immagine della donna peruviana nella lotta in difesa dei diritti della donna. L'istituzione "Donna e Cittadinanza", "L'Unione Europea" e "Il Ministero della Donna e Sviluppo Umano" la premiarono come "Donna dell'Anno" e la scelsero come simbolo per una campagna intrapresa da queste istituzioni relativa alla violenza famiglia. Fino ad ora ha realizzato esibizioni in Cile, Bolivia, Venezuela, Colombia ed Ecuador. Il risultato è stato sempre lo stesso, migliaia di persone cantano e ballano i suoi brani. In Colombia (12 ottobre), e precisamente nella Piazza Bolivar di Manizales, c'erano oltre 70 milla persone, come in Venezuela, a Táchira. In Ecuador, nella Plaza de Toros de Santa Ana (Cuenca), la star della techno cumbia tenne un  concerto davanti a oltre quindicimila persone, mentre all'esterno più di cinquemila fans rimasero fuori e non poterono assistere allo spettacolo perchè si  è raggiunta la  capienza massima del locale. Effettua tra 3 e 4 presentazioni (feste, nella settimana nei scenari del Perù) richiamando in ognuna di esse tra le sette - ottomila persone, limitate  dalla capacità dei locali. Quando si tratta di Mega-eventi, Rossy War riesce a far convenire tra le venti e le trentamila persone. Fino ad ora ha realizzato concerti in differenti parti dell' America: Cile, Ecuador, Bolivia, Colombia, Venezuela, Argentina, Costa Rica, Messico e recentemente nel Belize, negli Stati Uniti e Canada.  In Europa: in Spagna e Francia. Ha vinto tra gli altri  il Disco d' Oro e di Platino per la vendita in Perù, Ecuador Colombia, Venezuela, Cile, Bolivia, Messico, Isole Canarie   Spagna. 

liberamente tradotto da Pietro Liberati

PERUAN-ITÀ 2004 © Copyright 
No part of this site may be reproduced or stored in a retrieval system. 
All rights reserved liberatiarts©