Tullio Barbato

in italiano

El periodista y escritor Tullio barbato naci˛en MilÓn el 6 de julio de 1935.EstÓ casado y tiene tres hijos.

DespuŔs de estudiar Ciencias Polýticas en la Universidad Cat˛lica y en el ISPI(Instituto Estudios Polýtica Internacional) de MilÓn, se dedic˛ a diferentes actividades en el campo del periodismo,fue reportero y director, trabajandoen muchos sectores, en la televisi˛n (Canal 51 y Canal 5), en la radio y en diferentes peri˛dicos para los que colabor˛ cmo enviado.

Empez˛ con un manifiesto milanÚs en calle Foppa y sgui˛ trabajando por muchs a˝os con "Il Messaggero" "Il Secolo XIX", con la Agencia Italia, con "La Notte"y con breves pero impactantes permanencias en otros importantes peri˛dicos:"Corriere", "Il giorno", "Roma", "Fiere e Mostre", "In Fiera".

otros diarios tuvieron su colaboraci˛n asý como peri˛dicos y varias agencias internacionales entre las que mencionamos: "La Nazione", "Il Resto del Carlino", "Oggi", "Annabella ", "Famiglia Cristiana", "France Presse", "Reuter", "The Associated Press".AdemÓs por 11 a˝os realiz˛ la revista "Milano Mese"del EPT(Ente Provincial de Turismo).

Fue director de Sportinformazioni y del Asca-Norte Italia y fundadorde EUS-Europa Deporte.

Durante muchos a˝os trabaj˛ como consulente de la Comunidad Europea en la Comisi˛n Davis de Bruselas.

Fue catedrÓtico en la escuela de periodismo de Avenida Caldara en MilÓn e hizo numerosas conferencias sobre el periodismo en varias universidades(MilÓn, Bruselas y Helsinki) y colegios.

Rigi˛ importantes oficinas de prensa entre las que se destacan: Quattro motori per l'Europa e Italartist.

TambiŔn colabor˛ en la gesti˛n del centro de prensa del Palazzo delle Stelline durante los campeonatos mundiales de f¨tbol de Italia 90.

Pero Tullio Barbato no se ocupa s˛lo de periodismo, de heccho public˛ acerca de 20 libros entre los que: "Marisa e le novelle", "Cucine e osterie della vecchia Milano", "Il terrorismo in Italia negli anni Settanta", "Case e casini di Milano". Colabor˛ para la realizaci˛n de unos textos como:"Sport enciclopedia", "Milano cultura", "La cucina delle nonne".

TambiÚn es imprescindible su actividad como ensayista: "Aristotele e la societÓ del suo tempo", "Gli ultimi mesi della cancelleria di Hitler","La liberazione di Milano" y otros ensayos.

Organiz˛ concursos literarios de nivel nacional y local,espectÓculos y reuniones.

En fin desde el 1973 hasta el 2000 fue vicepresidente del Cýrculo Ambrosiano Meneghin e Cecca.

Tullio Barbato es un hombre de mil recursos que sigue trabajando en el campo radiof˛nico ya que es el fundador y el director actual de Radio Meneghina.

 


Tullio Barbato


Il giornalista e scrittore Tullio Barbato Ŕ nato a Milano il 6.7.1935, e sposato e padre di tre figli.
Dopo aver studiato Scienze Politiche presso l' UniversitÓ Cattolica e l' ISPI (Istituto Statale di Politica Internazionale) di Milano, si Ŕ dedicato a diverse attivitÓ nel campo del giornalismo, dal trombettiere al direttore, spaziando in numerosi settori sia in televisione (Canale 51 e Canale 5), sia in radio e in diverse testate giornalistiche delle quali Ŕ stato corrispondente. Ha iniziato con un murale milanese che si affiggeva in via Foppa e ha proseguito lavorando per molti anni a "Il messaggero", "Il secolo XIX", all' Agenzia Italia e a "La Notte", con brevi ma incisive permanenze in altre importanti testate: "Corriere", " Il giorno", "Roma", " Fiere e Mostre", " In Fiera". Si sono avvalsi della sua collaborazione numerosi quotidiani, periodici e varie agenzie internazionali tra cui ricordiamo "La Nazione", "Il resto del Carlino", "Oggi", "Annabella", "Famiglia Cristiana", France Press, Reuter, The Asociated Press. Inoltre per undici anni ha realizzato la rivista "Milano Mese" dell' ETP. E' stato direttore di Sportinformazioni e dell' Asca-Nord Italia e fondatore dell' EUS- Europa Sport. Per molti anni ha lavorato come condsulente della ComunitÓ Europea nella Commissione Davis di Bruxelles. Ha lavorato come docente presso la scuola di Giornalismo di Viale Caldara a Milano e ha tenuto numerose conferenze sul giornalismo in varie universitÓ ( Milano, Bruxelles, Helsinki ) ed istituti superiori. Ha retto importanti uffici-stampa tra i quali quello di Quattro motori per l'Europa e Italartist. Ha anche collaborato alla gestione del Centro Stampa del Palazzo delle Stelline durante i Campionati Mondiali di calcio del '90. Ma Tullio Barbato non si occupa solo di giornalismo, infatti come scrittore ha pubblicato una ventina di libri tra cui: "Marisa e le novelle", "Cucine e osterie della vecchia Milano", "Il terrorismo in Italia negli anni Settanta", " Case e casini di Milano". Ha collaborato alla realizzazione di vari testi come per esempio: Sport Enciclopedia, Milano Cultura, La cucina delle nonne. Non bisogna dimenticare la sua attivitÓ di saggista: " Aristotele e la societÓ del suo tempo", " Gli ultimi mesi della cancelleria di Hitler", " La liberazione di Milano" ed altri saggi. Ha organizzato concorsi letterari a livello nazionale e locale, spettacoli e convegni. 
Infine dal 1973 al 2000 Ŕ stato vicepresidente del Circolo Ambrosiano Meneghin e Cecca. Tullio Barbato Ŕ un uomo dalle mille risorse che continua a lavorare nel campo radiofonico essendo il fondatore e il direttore attuale di Radio Meneghina.

Maria Paola Ballore e Alba Ortu.

www.peruanita.it