Omaggio alla P.A.N. (una breve clip)

Questa pagina vuol essere un omaggio mio personale, ma credo condivisibile da tutti gli italiani per le sensazioni e le forti emozioni che suscitano in ognuno di noi che ha avuto la fortuna di poterle ammirare da vicino. Parlo delle Frecce Tricolori, la Pattuglia Acrobatica Nazionale, fiore all'occhiello della nostra Aeronautica militare  e orgoglio dell'Italia tutta. Data la vicinanza con Peschiera del Garda, non potevo lasciarmi scappare l'occasione di vedere all'opera la PAN e quindi armato di video camera e macchina fotografica ho assistito alle prove del giovedì e all'esibizione della domenica. Fin dal mattino le sponde del lago, da Malcesine a Sirmione erano stracolme di persone mentre al centro del golfo una miriade di imbarcazioni  erano in attesa dell'arrivo degli aerei. Da una stima sommaria, a detta dello speaker, erano oltre centomila gli spettatori che si accalcavano sui litorali, mentre non è dato a sapere quanti erano quelli assiepati sulle colline circostanti il lago. Dopo l'esibizione di altri aerei, ha destato impressione il Mangusta, l'elicottero dell'aeronautica  che ha dato prova della sua maneggevolezza e capacità operativa, ma l'attesa era tutta per loro ... le Frecce ... ed ecco che alle 16,30 hanno fatto un fragoroso ingresso sulle acque del lago con un passaggio a bassa quota con i fumi tricolori e poi ... 25 minuti con il naso all'insù e il fiato sospeso. Applausi a scena aperta ad ogni figura eseguita magistralmente e l'adrenalina che sale e rende partecipi giovani e vecchi, donne e bambini. Difficile descrivere le emozioni e allora oltre ad un breve clip do spazio alle foto che forse rendono meglio l'idea di ciò che significa 'Frecce Tricolori'.
Un ulteriore passaggio della Pattuglia si è avuto nei cieli di Mantova e precisamente sopra Buscoldo di Curtatone nella giornata del 12 , per un saluto ai bambini colpiti da handicap ospiti della Casa del Sole, una degna iniziativa che una volta di più ci fa apprezzare il fattore umano di questi piloti.
Grazie P.A.N.  Pietro Liberati

 

 

  Clicca sulle foto per ingrandire

        

       

foto e testi di Pietro Liberati

PERUAN-ITÀ © Copyright 2001- 2006
No part of this site may be reproduced or stored in a retrieval system. 
All rights reserved  liberatiarts