Le News di Maggio -Giugno - 2004   

in questa pagina :

>>>Luglio

Radio Meneghina VIERNES, 23 DE JULIO 8PM EN VIVO Y EN DIRECTO CECILIA BRACAMONTE

MUSICA RARA MILANO

  Somos Mujeres Giornata nazionale di Cristoforo Colombo Gheroartè

 

L’Agesci di Mantova raggiunge le Ande: costruirà una scuola in Perù 

La piccola scuola di Quitacartza, un villaggio andino in Perù a 3mila metri, sarà costruita interamente grazie agli scout di Mantova. Il vescovo cattolico di Hwaraz, Ivo Baldi, aveva segnalato questa mancanza e così è partita la raccolta fondi. Saranno necessari poco più di 7mila dollari per comprare i materiali ma, oltre al contributo in denaro, gli scout mantovani trascorreranno l’estate in Perù per portare aiuto concreto affiancando gli operatori nel processo evolutivo. Un gruppo salirà sulle Ande per seguire i lavori della scuola del villaggio che si trova a otto ore a piedi dalla città e aiuterà così a formare la manodopera anche non specializzata che realizzerà i 10mila mattoni in paglia e fango. Altri si fermeranno al campo di Nostra Signora di Behelem a Hwaraz dove opera padre Stefano Tognetti, mantovano. Da tre anni almeno il gruppo di scout Acesci Mantova I collabora con padre Stefano in Perù dove è in costruzione il Comedor, una sorta di mensa per i ninos de calles dove si fa anche scuola. Negli ottant’anni di attività lo scoutismo mantovano ha contribuito concretamente a tante operazioni di solidarietà nel mondo. Tutti i soldi sono stati raccolti con le attività del gruppo come i pranzi e i giochi, ma anche dalla vendita di piccoli oggetti realizzati dai lupetti. Il contributo di bambini e ragazzi si affianca poi a quello degli adulti. Perché il Masci, Movimento adulti scout cattolici italiani, dagli anni Ottanta a oggi ha contribuito a realizzare una scuola, a combattere la carestia del 1992, a realizzare una risaia e ad acquistare un fuoristrada per padre Eugenio Schenato, mantovano, che da anni opera in Madagascar. Il Masci ha quindi inviato forniture ospedaliere in Burundi, aiuti in Ecuador a don Bruno Strazzieri, contributi per realizzare una biblioteca in Brasile e aiuti alle suore di Madre Teresa di Calcutta in Etiopia.

Su  ^  UP

Radio Meneghina 

Il prossimo, e imminente, appuntamento di Radio Meneghina si consumerà alle ore 20,00 del 16 luglio al ristorante \"La Brioschina\", in Piazza Carrara, a Milano. Come tradizione, una cena in compagnia ci darà modo di salutarci prima delle vacanze e trascorrere insieme qualche piacevole ora "alla milanese". Chi volesse raggiungere la Brioschina con i mezzi pubblici (previa prenotazione), potrebbe utilizzare i numeri 3, 15, 91 o 95. Uno sguardo più in là ci porta a un nuovo viaggio, che si svolgerà subito dopo il periodo del solleone estivo: dal 28 settembre al 5 ottobre andremo infatti in Sardegna, dove il Villaggio Rasciada di Castelsardo ci ospiterà nel periodo più tranquillo dell\'anno. Andata e ritorno in aereo, trasferimenti in pullmann, fra le mete delle nostre escursioni ci saranno le località più belle e famose dell\'isola: Costa Smeralda, La Maddalena e Caprera, ma anche centri meno battuti dagli itinerari turistici come Nuoro, Orgosolo, Su Gologone, Tharros, Barumini, Santa Cristina, Ispinigoli. Tra nuraghi, dolmen, domus dejana... una Sardegna come non l\'avete mai vista! Non temporeggiate: le prenotazioni vanno chiuse in breve tempo! Programmi e informazioni in Segreteria.
Segreteria Tel./Fax: 02.48518913  e-mail: segreteria@radiomeneghina.it 
Redazione Tel.: 02.48028640  e-mail: redazione@radiomeneghina.it 
Diretta  Tel.: 02.48514222 - 02.48028829 e-mail: diretta@radiomeneghina.it

Su  ^  UP


RECUERDA ESTE DIA....VIERNES, 23 DE JULIO 8PM (HORA PERUANA) 
EN VIVO Y EN DIRECTO....PARA TODO EL MUNDO, PERU VISION PRESENTARA ALGO JAMAS ANTES VISTO CON SU ESTRELLA EXCLUSIVA 

CECILIA BRACAMONTE

HORARIOS:  PERU 8PM -ARGENTINA 10PM - MEXICO 7PM - USA:ZONA PACIFICO 6PM - ZONA ATLANTICO 7PM - AUSTRALIA 11AM (SABADO) - JAPON 10AM (SABADO) - EUROPA 3AM (SABADO)  Y ESTE MARTES, 9PM (HORA PERU) CONECTATE A RADIO D_SPACIO
http://www.peru.com/radio_d_espacio/index.asp 

CON SU INVITADO ESPECIAL:  WILLY NORIEGA

Su  ^  UP


Sarà celebrata a partire dal prossimo 12 ottobre a Genova
quest’anno capitale europea della cultura la Giornata nazionale di Cristoforo Colombo.
 

Nella stessa Giornata, inoltre, le amministrazioni pubbliche, coordinate da un Comitato d’onore, saranno chiamate a promuovere iniziative locali volte ad approfondire la conoscenza della figura di questo grande Italiano. 
La scoperta del Nuovo Mondo ha senz’altro cambiato le sorti dell’umanità e il corso della storia: sembrava impossibile che la straordinaria impresa di Cristoforo Colombo non fosse ricordata in Patria. Oggi, grazie al Ministro Tremaglia, si è finalmente colmata questa lacuna!
Il giusto tributo ad un grande Italiano, dunque, ma anche ai circa 2 milioni di connazionali che oggi vivono e lavorano nelle Americhe e agli Italiani tutti. Una figura la cui grandezza non a caso è stata sottolineata da Tremaglia quando, nell’ottobre del 2002, ha accolto l’invito a partecipare in qualità di ospite d’onore alle celebrazioni del Columbus Day di New York. Era la prima volta che un Ministro della Repubblica Italiana sfilava sulla Quinta Strada in un trionfo di Tricolori.

Su  ^  UP


 

 

  

PRECEDENTI  Aprile 2004

PERUAN-ITÀ © Copyright 2001- 2004
No part of this site may be reproduced 
or stored in a retrieval system. 
All rights reserved