News da Lima a cura di  Pompilio Inglesi

  L'Italia si fa viva in Amazzonia: 

Primo incontro Italo-Loretano a Iquitos, con la Bandiera Tricolore che sventola insieme a quelle di Austria, Germania, Gran Bretagna e Spagna.

Dal nostro corrispondente

In Amazzonia qualcosa si muove, oltre alle acque dei fiumi. In occasione del 138░ anniversario della fondazione della cittÓ di Iquitos, l'Agenzia Consolare italiana, cocn il patrocinio dell'Ambasciata a Lima e dell'Istituto Italiano di Cultura ha presentato ufficialmente il primo "Incontro Italo-Loretano - popoli uniti dall'arte". Il Sindaco della cittÓ ha inaugurato l'esposizione nei locali della "Galeria Cultura", gentilmente messi a disposizione dalla Sociedad de Beneficiencia Espa˝ola. 


Il Sindaco di Iquitos inaugura la mostra

Il Console Federico Ventre Ferro

Vi si potevano ammirare una serie di fedelissime riproduzioni di opere del Botticelli, del Beato Angelico e numerose gigantografie dei pi¨ suggestivi panorami italiani. A completamento  la presenza di espositori ed artigiani locali. L'evento ha attirato un numeroso pubblico che ha visitato con interesse l'esposizione. Il Sindaco di Iquitos il 5 Gennaio, giorno della ricorrenza del 138░ anniversario della fondazione della cittÓ, ha attuato una simpatica iniziativa: nel Boulevard, la strada principale della cittÓ, ha invitato i Consoli di Italia, Austria, Colombia, Germania, Gran Bretagna e Spagna ad issare i loro vessilli nazionali. ╚ la prima volta che si tiene una simile cerimonia che Ŕ stata molto apprezzata. Parole di ringraziamento e di

Gli Agenti Consolari dei Paesi presenti alla cerimonia

L'alza bandiera effettuato durante la cerimonia da Federico Ventre Ferro Agente Consolare d'Italia a Iquitos.

partecipazione sono state pronunciate dal nostro Console Onorario, Lic. Federico Ventre Ferro, anche a nome di tutti gli altri agenti consolari presenti. Nel proseguo delle manifestazioni la nostra Agenzia Consolare ha promosso e illustrato le sue attivitÓ tra le quali citiamo la creazione di una Associazione Culturale Italo-Loretana, che si occuperÓ di preparare altre esposizioni, riunirÓ nel suo seno i discendenti e la  collettivitÓ italiana presente nella zona, si occuperÓ di organizzare corsi di lingua che saranno aperti anche per coloro che desiderino imparare la lingua di Dante pur non essendo di  discendenza  italiana. 

 

www.peruanita.it