CURIOSITÀ

Le antiche civiltà della costa

Sapevate che il primo avvenimento importante nella scoperta delle civiltà Mochica-Cimu' può essere stabilito con precisione?
Infatti Carlo III di Spagna nel giugno del 1771 quando era re di Napoli esaminò alcune casse provenienti dal Peru. Esse contenevano i resti umani appartenenti ad una persona che un tempo era stato "re"!
La carne era ancora  attaccata alle ossa, denti, mani, unghie, persino le acconciature erano integre.
La mummia,  indossava una veste di piume, tutto era correlato da preziosi oggetti d'oro, argento e idoli misteriosi. Vennero conservati nella stanza delle antichità, di fianco ai manufatti recuperati a Pompei. Carlo III di Spagna, re di Napoli era stato il primo a ordinare gli scavi, coronati da successo, nelle rovine di Pompei, e' curioso pensare che i Moche e la loro civiltà del deserto peruviano risaliva approssimativamente alla stessa epoca di quella di Pompei , vissuta 1700 anni ...e all'altro capo del mondo. 
Di questo parallelismo ebbe prova trovando molte analogie  tra le mummie arrivate dal lontano regno CHIMOR o CHIMU' della costa nord del Perù con i resti trovati a Pompei. Ad esempio gli scalpelli di bronzo Mochica erano talmente somiglianti a quelli provenienti da Pompei che si poteva facilmente credere fossero fabbricati sullo stesso modello. Vi vogliamo solo ricordare che tutti questi aneddoti, storie e leggende che parlano degli antichi e misteriosi legami fra le varie civiltà, li potete scoprire ogni settimana su radio Meneghina ascoltando i nostri programmi e su questo sito in differita

PERUAN-ITÀ © Copyright  2001
No part of this site may be reproduced 
or stored in a retrieval system. 
All rights reserved